Eurozona: Pil II trimestre (preliminare) rallenta a un +0,2%, in linea con le attese

10

Rallenta la crescita dell’Eurozona nel secondo trimestre del 2019. Secondo la lettura preliminare, il Prodotto interno lordo (Pil) della zona euro ha mostrato nel periodo aprile-giugno una crescita dello 0,2% rispetto ai tre mesi prima e dell’1,1% su base annua. Nel primo trimestre il Pil aveva mostrato una espansione dello 0,4% su base trimestrale e del 1,2% su base annua. Gli analisti indicavano una crescita dello 0,2% su base trimestrale e dell’1% su base annua.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer