Eurozona: produzione industriale di maggio, il market mover di oggi

16

Nell’eurozona il dato più importante sarà la produzione industriale di maggio, che dovrebbe mostrare una crescita dello 0,8% su base mensile, recuperando la flessione di aprile. Lo sottolineano gli esperti dell’ufficio studi di Intesa Sanpaolo ricordando che “dopo il netto calo di aprile, la produzione è rimbalzata in Germania, Francia e Italia ben più delle previsioni, perciò il dato sarà probabilmente migliore delle stime di consenso”. La variazione tendenziale scenderebbe da -0,4% su base annua a -1% a/a, a causa di un confronto statistico sfavorevole rispetto al maggio 2018.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer