Fiat Chrysler conferma guidance per 2019 dopo trimestre forte in Nord America

25

Fiat Chrysler ha confermato i target per il 2019 dopo aver battuto le attese del mercato nel secondo trimestre, a livello di utile operativo, grazie alla forza del Nord America.

L’Ebit adjusted è risultato in linea con un anno prima nel trimestre a 1,52 miliardi di euro a fronte di un consensus Reuters di 1,43 miliardi. In Nord America l’Ebit adjusted si è attestato a 1,565 miliardi di euro.

Per l’intero esercizio FCA si è detta fiduciosa di superare l’Ebit adjusted registrato l’anno scorso, pari a 6,7 miliardi di euro.

I ricavi sono scesi del 3% a 26,74 miliardi, sotto le attese degli analisti interpellati da Reuters di 27,55 miliardi.

Il titolo ha accelerato dopo la diffusione dei risultati e sale di circa 3,5%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer