Fisco, Salvini rilancia: “Lavoriamo a un forte taglio delle tasse”

18

MILANO – Incassato dall’Europa il ritiro di una procedura d’infrazione per deficit eccessivo, in assenza di un calo del debito, il leader della Lega, Matteo Salvini, rilancia subito la palla in campo fiscale. “Stiamo lavorando a un forte taglio delle tasse a partire dall’anno prossimo per chi vive in questo Paese, riguarda produttori e famiglie”, ha affermato il vicepremier e ministro dell’Interno in visita al villaggio Coldiretti, in centro a Milano.

“Sara’ un bel confronto con l’Europa – ha aggiunto – non dico scontro ma preparatevi. Io sono gia’ pronto, la pazienza del pescatore ce l’ho, preparatevi ad alcune settimane di discussione, se ce lo faranno fare sorridendo lo faremo, altrimenti lo faremo lo stesso”.
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer