FOREX-Euro stabile su minimi settimana contro dollaro, guarda a Bce espansiva

14

NEW YORK (Reuters) – Euro inchiodato sui minimi da una settimana nei confronti del dollaro, avviato su base settimanale a una delle performance più deludenti tra le principali valute.

Prosegue intanto ininterrotta la discesa della sterlina, che si muove su record negativi degli ultimi 27 mesi sempre nei confronti del biglietto verde.

Il cambio euro/dollaro resta intrappolato nella parte bassa del range, penalizzato da aspettative di nuove misure di stimolo da parte della Banca centrale europea che si tradurrebbero in un’ulteriore erosione dei rendimenti.

Il mercato monetario scommette su due nuovi tagli da 10 centesimi — da qui a fine anno — sul tasso di riferimento dei depositi attualmente pari a -0,4%.

Riflessa nei tassi impliciti, l’aspettativa si è rafforzata dopo i deludenti numeri di ieri sullo Zew tedesco, che ha mostrato il morale degli investitori in ulteriore caduta nel mese di…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer