Ftse Mib fiacco a metà seduta: STM giù, ancora acquisti su Saipem

18

Piazza Affari fiacca a metà seduta. Dopo un avvio in rialzo, l’indice Ftse Mib viaggia ora in leggero calo dello 0,05% a 22.070,31 punti in attesa (come gli altri listini europei) delle indicazioni che arriveranno al termine della riunione della Bce e soprattutto dalle parole di Mario Draghi. Alle 13.45 appuntamento con il comunicato ufficiale dell’istituto di Francoforte e alle 14.30 inizia la consueta conferenza di Draghi. Tra le singole storie in evidenza Saipem che è il migliore titolo del Ftse Mib, con un rialzo di oltre il 2% dopo i conti. Rialzi di circa l’1% per Tenaris e Moncler. Tra i peggiori titoli del listino milanese STM che cede circa l’1,17% dopo le indicazioni trimestrali e le previsioni per l’intero 2019.