Generali sigla due acquisizioni in Portogallo da 600 mln complessivi

22

Generali ha stretto un accordo per l’acquisizione in Portogallo del 100% della compagnia Seguradoras Unidas e della società di servizi AdvanceCare da due holding controllate da Apollo.

Il corrispettivo è pari a 510 milioni per Seguradoras Unidas e a 90 milioni per AdvanceCare, dice una nota di Generali in cui si sottolinea che il prezzo è soggetto ad aggiustamenti al momento del closing.

Seguradoras Unidas è il secondo operatore nel segmento Danni portoghese ma è presente anche nel segmento Vita e ha registrato nel 2018 una raccolta premi totale pari a circa 800 milioni.

AdvanceCare è una piattaforma di servizi operante principalmente nel settore sanitario.

Seguradoras Unidas era nota in passato anche con il nome Tranquilidade. La notizia di trattative esclusive tra Generali e Apollo per l’acquisizione della compagnia era stata anticipata da Reuters il 9 luglio.

Sul sito www.reuters.it le altre…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer