Germania, fiducia consumatori agosto in calo su paure recessione

24

Il morale dei consumatori tedeschi è peggiorato per il terzo mese consecutivo con l’approssimarsi di agosto, in un quadro in cui una recessione economica globale, le controversie commerciali e l’incertezza sulla Brexit alimentano i timori di perdere lavoro e stipendio, secondo un sondaggio GfK.

L’indicatore del sentiment dei consumatori GfK, basato su un sondaggio condotto tra circa 2.000 tedeschi, è sceso a 9,7 dal 9,8 del mese precedente. Il dato più basso da aprile 2017, in linea con le aspettative del mercato.

La spesa delle famiglie e l’edilizia sono diventate importanti motori di crescita nella più grande economia europea, poiché l’export vacilla. La domanda interna è sostenuta da livelli di occupazione record, aumenti salariali superiori all’inflazione e bassi costi dei prestiti.

Ma il continuo calo della fiducia dei consumatori segnala che il crollo della produzione tedesca – storicamente dipendente dalle…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer