Germania: Pmi manifatturiero scivola a 43,1 punti a luglio, minimi da 7 anni

13

Doccia fredda per la Germania con le nuove indicazioni arrivate dall’attività manifatturiera. Nella lettura preliminare di luglio l’indice Pmi manifatturiero tedesco è sceso a 43,1 punti contro i 45 punti si luglio. Si tratta dei minimi dal 2018. Le condizioni del settore manifatturiero tedesco sono passate “di male in peggio a luglio, aumentando il rischio che la maggiore economia dell’Eurozona entri in recessione tecnica”, commenta l’economista di Ihs Markit, Phil Smith.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer