Greggio perde terreno, pesa pessimismo su colloqui commercio Usa-Cina

34

I prezzi del greggio sono in calo tra il pessimismo sulle trattative commerciali Usa-Cina e le aspettative di un rallentamento della crescita economica globale che potrebbe contrarre la domanda di greggio.

I future sul Brent perdono 21 centesimi a 63,25 dollari il barile attorno alle 12,00, dopo il +1,6% della scorsa settimana.

Il greggio Usa perde 7 centesimi a 56,13 dollari il barile, dopo il +1% della settimana scorsa.

La crescita economica Usa ha subito uno rallentamento inferiore alle attese nel secondo trimestre con un boom dei consumi che ha rafforzato le prospettive sul consumo di greggio.

Ma fuori dagli Usa la crescita economica sta rallentando più rapidamente, in parte a causa della guerra dei dazi con la Cina dell’ultimo anno.

“Una crescita economica fragile, causata da una politica commerciale Usa aggressiva e di stampo…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer