Healthcare, molto più di un settore difensivo

    45

    In un mercato azionario dalle valutazioni estreme, il settore healthcare abbina peculiarità difensive, utili in caso di correzione dei mercati, a un alto potenziale di crescita per gli investitori a lungo termine

    Se si analizza l’andamento storico del settore healthcare si può constatare una sua ‘doppia anima’. Un aspetto che lo contraddistingue è quello di essere un settore con tassi di crescita relativamente bassi ma costanti nel tempo, con utili solidi, situazione patrimoniale robusta, dividendi generosi e sostenibili. Caratteristiche che lo rendono un settore ‘difensivo’, ovvero capace di attutire le perdite durante le fasi di correzione improvvisa dei mercati. Al contempo, però, l’healthcare comprende compagnie che vantano tra i più alti coefficienti di innovazione , in virtù anche degli elevati investimenti in ricerca e sviluppo: questo rende il settore tra i più promettenti per i gestori attivi a lungo termine.

    UN FRENO ALLE CORREZIONI DI…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer