Ifr: Cdp, mandato a banche per primo panda bond italiano

25

Cassa depositi e prestiti ha affidato mandato a una cordata di banche per coordinare la prima emissione italiana di ‘panda bond’, vale a dire un titolo obbligazionario denominato in yuan cinesi.

Gli istituti che formano il sindacato di collocamento — dice il servizio Refinitiv Ifr — sono Bank of China in qualità di ‘lead underwriter’ mentre joint lead e underwriter sono China Development Bank, Goldman Sachs Gao Hua Securities, HSBC Bank, ICBC e JPMorgan Chase Bank.

Si tratta della prima emissione del genere per l’Italia.

Le emissioni ‘panda bond’ possono essere collocate presso investitori istituzionali sui mercati interbancari interno e offshore.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer