Italia, Pmi: settore servizi in crescita a giugno dopo stagnazione maggio

12

Il terziario italiano è tornato a crescere il mese scorso dopo la stagnazione di maggio.

L’indice Pmi servizi a cura di Ihs Markit è salito a giugno a 50,5 da 50,0 del mese precedente, ritornando sopra la soglia di 50 che separa espansione da contrazione.

Il dato è superiore alle attese di un sondaggio Reuters con 13 analisti, che proiettavano anche per giugno una lettura di 50,0.

La voce che misura le nuove attività del settore servizi è salita a 50,6 dal minimo di quattro anni di 49,2 segnato a maggio.

L’indagine gemella di Ihs Markit sulla manifattura, pubblicata lunedì, ha evidenziato un’attività in contrazione per il nono mese di fila, a un ritmo leggermente più forte delle attese.

L’indice composito — che include sia servizi sia manifattura — si è portato a giugno appena sopra lo spartiacque di…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer