Juventus, rumor di emissari inviati in Qatar per vendita della società

    15

    Investing.com – Scatto improvviso del titolo Juventus (MI:JUVE) che a Piazza Affari arriva a guadagnare oltre il 3% con le azioni che tornano a 1,557 euro, ai massimi da metà giugno.

    Secondo Dagospia, la Juventus avrebbe inviato degli emissari nel Qatar per verificare la possibilità di un ingresso degli emiri nel capitale bianconero col fine di ripianare i debiti societari.

    Le trattative, però, si sarebbero arenate presto in quanto gli emiri avrebbero chiesto la proprietà della società bianconera. A gestire i contatti con la Juventus sarebbe stato direttamente il Ministro dello sport, Salah bin Ghanim Al Ali, il quale avrebbe ricevuto una risposta negativa dalla famiglia Agnelli, non disposta a cedere la maggioranza societaria.

    L’ipotesi di un investimento nel…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer