La donna che attrae i talenti e vuole sperimentare: “Siamo stati i primi italiani a sponsorizzare il Pride”

35

Attrarre talenti esperti nelle materie tecnologiche è il suo mestiere. Lo fa per Docebo, l’azienda di cui è talent acquisition manager per l’area Emea. Docebo è una piattaforma e-learning basata sull’intelligenza artificiale, che supporta la formazione sia interna che esterna per guidare la crescita, le performance e i profitti di un’impresa o di un’organizzazione.

Annamaria Scirè i talenti li cerca nelle università e prima ancora nei licei, italiani e stranieri, e spiega quali sono le opportunità offerte dal mercato del lavoro. Docebo è sponsor di SheTech e Stem in The City con un’attenzione particolare alle donne e al loro percorso professionale in questo settore. Con una nutrita pattuglia di ingegneri sviluppatori e data scientist, mette a punto un prodotto che applica l’intelligenza artificiale. Ha un fatturato di 30 milioni di euro e viene venduto in 90 paesi del mondo.

L…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer