Lo spread va sotto 200. Ora testa il suo limite (Il Sole 24 Ore)

15

Il Sole 24 Ore dedica un articolo allo spread BTP-Bund confermando in primis l’appetito degli investitori per la carta italiana, così come dimostrato dall’ “autentica caccia al BTp a 50 anni riaperto tre giorni fa” e, anche, dal collocamento da parte del Tesoro di BTP “a 3 anni per 3 miliardi a un tasso dello 0,49% rispetto all’1,06% di giugno e titoli a 7 anni all’1,24% (dall’1,96%)”.

Notizie che hanno riportato lo spread sotto la soglia di 200 punti e ai minimi dal maggio del 2008.

“L’andamento dei BTp va però anzitutto contestualizzato: è in atto un generale movimento di riduzione dei tassi sul debito pubblico in tutta l’Europa e anche nel resto del mondo, guidato proprio dalle politiche accomodanti che si apprestano ad adottare di nuovo le Banche centrali, Bce e Federal Reserve in primis…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer