Mattone sempre in crescita, gli italiani hanno 400.000 immobili in più

23

La casa “media”? Almeno 100 metri quadri, un po’ di più per chi sceglie i villini, categoria di abitazioni con costante crescita a scapito delle abitazioni popolari. E rispetto al 2017 ci sono 400.000 immobili in più. Questi i dati che emergono dalle “Statistiche Catastali”, la pubblicazione annuale curata dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle entrate relativa al 2018. Alla fine dello scorso anno risultavano censite 75,5 milioni di unità immobiliari e di queste la maggior parte, oltre 60milioni di unità, di proprietà delle persone fisiche. Poco meno della metà sono abitazioni.  

Più villini e meno ville.  In dettaglio nelle categorie catastali del gruppo A, risultano pari a circa 35 milioni, circa 92 mila unità in più di quelle rilevate con riferimento al 2017. Risultano in aumento le abitazioni nelle categorie A/2, A/3 (abitazioni civili e di tipo…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer