Mediaset, Dailymotion (Vivendi) condannata a risarcire 5,5 mln per video online

28

Il Tribunale di Roma ha condannato il portale francese Dailymotion, di proprietà di Vivendi, a pagare un risarcimento di 5,5 milioni di euro a Mediaset per aver pubblicato illecitamente alcuni video coperti dal diritto d’autore.

Lo ha reso noto il gruppo di Cologno, specificando che il caso riguardava 995 video caricati sul sito senza autorizzazione dal 2006.

Nella nota, Mediaset ricorda che si tratta della prima sentenza di una serie di sette cause in corso e che, secondo questi criteri economici, il risarcimento finale potrebbe superare 200 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer