Migranti, autorizzato sbarco di 10 persone dalla Sea Watch 3

22

2′ di lettura

Dieci dei 53 migranti a bordo della nave della Ong Sea Watch, ferma al limite delle acque territoriali italiane, sbarcheranno a breve a Lampedusa. L’autorizzazione è scattata per sette di loro perché necessitano di cure mediche, con l’aggiunta di tre accompagnatori. I migranti verranno trasferiti a Lampedusa con una motovedetta della Guardia Costiera. In precedenza Matteo Salvini aveva annunciato la firma di un divieto di ingresso per la nave in acque italiane: «Ho appena firmato il divieto di ingresso, transito e sosta alla nave Sea Watch 3 nelle acque italiane, come previsto dal Nuovo Decreto Sicurezza. Ora il documento sarà alla firma dei colleghi ai Trasporti e alla Difesa

Secondo quanto riferisce l’Ong in un tweet, la Guardia di Finanza ha fatto visita nella notte, per 2 volte, alla Sea Watch 3 per notificare il Decreto Sicurezza bis alla comandante dell’imbarcazione. «Non si comprende – si legge – la necessità di farlo nel cuore della notte. Restiamo al largo di Lampedusa – conclude il post – e reiteriamo la richiesta di sbarco”. Secondo quanto si apprende i fi

Read More