Mise: riunito il tavolo Elexos, impegno a trovare soluzione per salvaguardare i lavoratori

20

Dopo Whirlpool, oggi al Mise è la volta del tavolo Elexos. Nel corso degli ultimi mesi la vertenza è stata seguita attentamente dal Ministero con diversi incontri, si legge nella nota, che avevano portato i vertici aziendali ad accettare di presentare l’istanza di cassa integrazione per tutelare i lavoratori.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
L’istanza è stata in seguito rigettata dal Tribunale di Rieti sulla base dei dati relativi ai costi presentati dall’azienda. Il MiSE e il Ministero del Lavoro sono impegnati in continue interlocuzioni con le parti, al fine di supportarle nell’individuazione di una soluzione che possa salvaguardare i lavoratori, si legge.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer