Mps sotto pressione in Borsa, Equita conferma hold

14

La settimana prende il via sotto pressione per Mps a Piazza Affari, con il titolo che mostra una flessione di oltre il 2 per cento. L’ottava si è chiusa con Fitch che ha confermato il rating ‘B’ con outlook ‘stable’. Tra i principali driver della decisione sul rating, sottolineano gli esperti di Equita, l’agenzia ha posto l’accento sui progressi ottenuti nella riduzione dello stock di non performing, ma anche il profilo di liquidità poco diversificato e basato su forme di funding di breve termine (funding Bce e emissioni con garanzia dello stato in scadenza nei prossimi 18 mesi).

Equita ricorda inoltre che Mps è tornata a emettere un senior preferred sul mercato istituzionale a inizio luglio, dopo l’emissione di un covered bond avvenuta a fine gennaio e che l’accelerazione nello smaltimento dello stock di Npe resta uno degli obiettivi strategici su cui è focalizzata l’azione…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer