Piazza Affari chiude in rosso nel giorno della Bce, bene Saipem e Ubi Banca

29

Chiusura in flessione per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib a -0,80% toccando quota 21.903,29 punti. Oggi la riunione tanto attesa della Bce con il governatore Mario Draghi che ha raffreddato le attese, sottolineando che l’istituto di Francoforte attenderà di vedere le prossime proiezioni su Pil e inflazione prima di adottare nuove misure di politica monetaria.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
Sul listino milanese si segnala Saipem (+1,76%) dopo l’approvazione del cda presieduto da Franceso Caio dei conti semestrali segnati da un ritorno all’utile. La società attiva nel settore dei servizi petroliferi ha registrato un utile netto di 14 milioni di euro rispetto alla perdita di 323 milioni nel primo semestre del 2018, mostrando tuttavia un…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer