Piazza Affari: seduta piatta per il Ftse Mib, Pirelli la migliore (+2,9%)

13

Piazza Affari archivia positivamente l’ultima seduta della settimana con il Ftse Mib che avanza di un timido 0,06% a 22.182,7 punti. Nelle ultime cinque giornate borsistiche l’indice italiano ha guadagnato circa l’1% tornando sopra quota 22.000 punti.
Nuovo taglio delle previsioni di crescita da parte di Bankitalia. Via Nazionale, nel nuovo Bollettino economico pubblicato oggi, ha ridotto la stima di crescita del Pil italiano nel 2019 a +0,1% rispetto al +0,3% di giugno e al +0,6% di gennaio. In compenso ha migliorato leggermente quelle per il prossimo anno, da +0,7 a +0,8%, e per il 2021, da +0,9 a +1%. La nuova sforbiciata allinea il dato alle ultime previsioni della Commissione europea, mentre il ministro dell’Economia Giovanni Tria ha detto che il governo si attende un +0,2%. La proiezione è stata anticipata dal governatore della…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer