Pirelli: Equita riduce del 3% il prezzo obiettivo ma mantiene rating buy

20

Seduta in rosso per Pirelli che arretra dell’1,3% a 5,29 euro, in controtendenza rispetto al Ftse Mib che guadagna lo 0,3%. A pesare in parte sul titolo la decisione di Equita che hanno limato del 3% il target price a 7,5 euro (dal precedente 7,7 euro), confermando la raccomandazione Buy.
“Alla luce dei dati di mercato del mese di giugno pubblicati recentemente da Michelin, che evidenziavano la debolezza in particolare del mercato auto europeo, come segnalato anche da Nokian, procediamo ad un fine tuning delle stime” di Pirelli, spiegano gli analisti di Equita.
Per quanto riguarda i risultati del secondo trimestre 2019 di Pirelli, per Equita sarà “importante dimostrare la capacità di tornare a generare FCF e fare luce sulle negoziazioni relative al rinnovo del patto con gli azionisti cinesi (confermate in AGM da Tronchetti) e sul rischio di piazzamento da parte…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer