Pirelli strappa a +8% su scia rimbalzo Continental nonostante profit warning

    21

    MILANO (Reuters) – Pirelli strappa in Borsa sulla scia del forte rialzo della rivale tedesca Continental, nonostante l’allarme profitti sulle stime per il 2019, già incorporato nei prezzi.

    Intorno alle 15,50 Pirelli balza dell’8,4% a 5,67 euro con oltre 8,3 milioni di titoli passati di mano, più di due volte la medi a 30 giorni di 3 milioni di azioni. Continental guadagna il 5,85% a Francoforte. Il settore auto a livello europeo oggi cresce del 3,82%.

    “Pirelli è partita sulla scia del rimbalzo di Continental che ha recuperato anche dopo il profit warning perché il taglio delle stime è già incorporato nei prezzi”, osserva un broker.

    La società di pneumatici tedesca ha tagliato le stime per il 2019, citando attese di un calo della produzione globale di autoveicoli e cambi inattesi nella domanda dei consumatori per alcuni prodotti.
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer