Rottamazione-ter, il 31 luglio ultimo giorno per il pagamento

29

E’ partito il conto alla rovescia per chi deve pagare la prima rata della “rottamazione-ter” delle cartelle. La scadenza è infatti fissata dalla legge al prossimo 31 luglio, e riguarda circa 1,2 milioni di contribuenti, ossia tutti coloro che entro lo scorso 30 aprile hanno aderito alla definizione agevolata e hanno ricevuto la comunicazione inviata da Agenzia delle entrate-Riscossione. Entro mercoledì prossimo dovrà essere versato l’ammontare dovuto, in un’unica soluzione o solo la prima rata se è stato scelto, appunto, il piano rateale.
 

Come pagare

È possibile pagare presso banca o posta, anche on line, agli sportelli bancomat abilitati, agli uffici postali, nei tabaccai aderenti a Banca 5 SpA e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, sul portale di Agenzia delle entrate-Riscossione e con l’App Equiclick tramite la piattaforma PagoPa. Infine, è possibile pagare mediante compensazione con i crediti commerciali non prescritti…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer