Russia: banca centrale taglia ancora i tassi al 7,25%

24

Nuo

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});va sforbiciata ai tassi da parte della Banca centrale della Russia. L’istituto ha abbassato di 25 punti base i tassi di interesse, portandoli dal 7,50% al 7,25 per cento. Una mossa in linea con le previsioni del mercato.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer