Saipem, Cao: svolta completata, proiettati al futuro anche come consolidatori

13

Il turnaround aziendale è stato realizzato anche se c’è ancora molto da fare. Così il ceo di saipem, Stefano cao, dopo i riscontri del primo semestre che vedono la società rivedere l’utile e tornare sul tavoli il tema del ritorno alla cedola, che manca dal 2013. “Aspettiamo di vedere il risultato di fine anno – spiega Cao intervistato da Il Sole 24 Ore – per poter valutare con il cda una proposta per l’assemblea degli azionisti che possa andare eventualmente in questa direzione”.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
Si parla anche di potenziale ruolo di Saipem come consolidatore nel settore. “Al perdurare della crisi, alcuni competitori hanno dato luogo a fusioni e concentrazioni, i cui effetti potranno essere misurati solo col tempo nel prossimo futuro…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer