STM abbassa stime su ricavi 2019 nonostante miglioramento in trim2

19

STMicroelectronics ha abbassato le previsioni di ricavi per l’anno in corso nonostante il miglioramento registrato nel secondo trimestre, a dimostrazione di come il settore resti volatile a causa delle tensioni tra Stati Uniti e Cina.

Il produttore di semiconduttori che conta tra i suoi clienti Apple e Tesla sta scommettendo sulla gamma più sofisticata di chip e sensori per smartphone e automotive per sostenere le vendite, ma un calo della domanda per i prodotti più tradizionali sta facendo sentire il suo peso.

STMicro prevede ora per il 2019 ricavi netti tra 9,35 e 9,65 miliardi di dollari rispetto al precedente target annunciato a maggio di 9,45-9,85 miliardi.

I ricavi hanno accelerato come previsto nel secondo trimestre rispetto al primo, registrando una crescita del 4,7% a 2,17 miliardi di dollari.

Il margine lordo (gross margin) si…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer