Tas: al via la riorganizzazione societaria per facilitare sviluppo nuove partnership strategiche

15

Il consiglio di amministrazione di Tas ha approvato il progetto di riorganizzazione societaria che prevede la costituzione di una NewCo, interamente controllata da Tas, nella quale sarà conferita la BU Pagamenti e il trasferimento a Tas Helvetia di tutte le partecipazioni estere del gruppo.
Ad esecuzione di tale progetto, rimarranno in capo a Tas le attività di Extended ERP e di Capital Market e le funzioni centralizzate di servizio. L’obiettivo dell’operazione è di dotare la società dei mezzi organizzativi e di brand capaci di accrescere il valore del gruppo attraverso una maggiore focalizzazione verticale sul business sia per settore sia per area geografica e consentire così migliori economie di scala e specializzazioni. Inoltre, con questa organizzazione si punta a facilitare eventuali operazioni di partnership industriali e/o finanziarie. La conclusione dell’operazione di riorganizzazione è prevista entro la fine dell’anno in corso.
Dario Pardi, presidente di Tas…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer