Tonfo del Bitcoin, i contraccolpi legati a Libra cominciano a farsi sentire

12

Investing.com – Il Bitcoin crolla negli scambi asiatici di questo venerdì, sulla notizia che la Commissione ai Servizi Finanziari della Camera dei Rappresentanti USA ha chiesto a Facebook (NASDAQ:FB) di smettere di sviluppare la sua criptovaluta, Libra.

In una lettera inviata martedì, la commissione ha affermato che il progetto potrebbe portare ad “un servizio finanziario globale del tutto nuovo con sede in Svizzera e pensato per rivaleggiare con la politica monetaria USA e con il dollaro”.

“E questo scatena forti preoccupazioni per la privacy, il trading, la sicurezza nazionale e la politica monetaria, non solo per gli oltre 2 miliardi di utenti di Facebook, ma anche per investitori, consumatori ed economia globale”, dicono i legislatori.

Il prezzo del Bitcoin crolla del 6,3% a 11…
Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer