Wall Street ingessata, focus su Citigroup dopo trimestrale e su crollo Symantec

12

Wall Street inizia la prima sessione della settimana all’insegna della debolezza, con l’indice Dow Jones piatto a 27.319, lo S&P 500 index -0,07% a 3.012 e il Nasdaq Composite +0,01% a 8.251.

Inizia la stagione delle trimestrali Usa, che vede protagonista subito Citigroup. Il colosso bancario americano ha annunciato di avere chiuso il secondo trimestre del 2019 con utili in rialzo del 7% a 4,8 miliardi di dollari contro i 4,49 miliardi di un anno fa. L’utile per azione (Eps) si è attestato a 1,95 dollari, meglio degli 1,81 dollari indicati dal mercato. Il titolo Citigroup cede tuttavia l’1% circa.

Tra gli altri titoli, occhio al crollo di Symantec, che ha ceduto fino a -18% e che ora perde più del 13%, dopo che la Cnbc ha riportato alcune indiscrezioni, secondo cui…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer