Alitalia senza pace: salta il vertice tra soci negli Usa, scadenza 15 settembre a rischio

14

Si complica nuovamente il dossier Alitalia e rischia di saltare il termine del 15 settembre per la presentazione delle offerte vincolanti. Stando a quanto scrive Repubblica, non ci sarà l’atteso incontro tra Fs, Atlantia e Delta che avrebbe dovuto svolgersi sabato negli Usa, ad Atlanta.

Crescono le frizioni tra i soci in pectore. Stando alla ricostruzione dell’articolo odierno di Repubblica, ci sarebbe stata una impuntatura di Delta, che starebbe relegando Alitalia a un ruolo secondario all’interno di Blue Skies, il nuovo accordo sui voli transatlantici gestito da Delta e Air France-Klm. Delta inoltre chiederebbe sui biglietti “staccati” dalla compagnia italiana, per passeggeri in partenza dal nostro Paese, dei compensi ‘molto elevati e insostenibili’.

Parallelamente si attende la formazione del nuovo esecutivo M5S-Pd per far ripartire il…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer