BORSA: Ftse Mib +0,84%, WS vista in rialzo in avvio

131

Clicca qui per i Grafici di Bper Banca

Piazza Affari registra un +0,84% prima dell’avvio a Wall Street seguita da Francoforte (+0,28%) e da Parigi (+0,46%). Nel frattempo lo spread sul decennale Btp/Bund è sceso a 198 punti base.

I future indicano che gli indici principali di Wall Street dovrebbero aprire la seduta in rialzo, compensando così alcune delle perdite registrate venerdì (Dow Jones -2,37%).

Sul fronte macro gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti, secondo la lettura preliminare di maggio, sono diminuiti dell’1,3% a livello mensile. Il dato ha deluso il consenso degli economisti, che si aspettavano un aumento dello 0,2% m/m.

A piazza Affari salgono i titoli industriali con Ferrari che svetta a +1,78%, seguita da Fca (+1,47%) e Pirelli (+1,22%). In evidenza anche il comparto bancario: Intesa Sanpaolo +1,66%, Ubi B. +1,52%, Banco Bpm +0,92%, Unicredit +0,74%, Bper +0,56%.

In rosso Juventus (-4,11%), Moncler (-0,67%) e Recordati (-0,6%).

Sul resto del listino Equita Sim ha confermato il giudizio buy su Gamenet (+3,15% a 10,48 euro) alzando il prezzo obiettivo a 15,2 euro da 14. Positiva anche Saras che registra un +1,54%. Sull Aim Italia infine sono sospese con un guadagno teorico Enertonica (+20,71% teorico), e Confinvest (+22% teorico).

lpg

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer