BORSA: indici Ue in calo dopo avvio a WS

3

Clicca qui per i Grafici di Unicredito Spa (PC)

Gli indici Ue restano in calo dopo l’avvio a Wall Street: Milano -2,16%, Francoforte -1,99%, Parigi -1,88%, Londra -1,33%.

Partenza in netto calo per l’azionario statunitense (Dow Jones -1,35%), dopo che la curva dei rendimenti dei titoli di Stato americani si è invertita nel corso degli scambi di oggi, alimentando i timori su una contrazione dell’economia Usa nei prossimi mesi.

In rosso il comparto oil e oil service con Eni che perde il 2,55%, insieme a Saipem (-3,55%) e Tenaris (-4,3%). In calo i bancari: Intesa Sanpaolo -2,24%, Ubi B. -2,63%, Banco Bpm -3,41%, Unicredit -3,49%; Bper -4,07%.

Uniche blue chip positive sono Nexi (+0,38%) e Amplifon (+0,27%). Sul resto del listino inoltre sale Mediaset del 3,59%.

Sull’Aim Italia infine in salita Casta Diva che sale del 4,04%.

lpg

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer