Borsa: Milano (+1%) corre con le banche

115

La Borsa di Milano (+1,1%) corre con le banche e guida i listini europei.

Piazza Affari guarda in modo positivo alle aperture tra Usa e Cina sul tema dei dazi ed al confronto politico tra Pd e M5s per la formazione del nuovo governo.

In questo scenario lo spread tra Btp e Bund tedesco scende a 198 punti base, con il rendimento del decennale italiano all’1,32%

Tra le banche si mettono in mostra Mps (+2,7%) e Intesa (+2%).

Bene anche Fineco (+1,5%), Ubi (1,7%) e Unicredit (+1%)

In positivo il comparto dell’auto con Ferrari (+1,9%), Fca (+1,7%), Pirelli (+1,4%) e Brembo (+0,2%)

Prosegue in calo la Juve (-4%) ed il settore del lusso con Moncler (-0,8%) e Ferragamo (-0,1%).

In rialzo Mediaset (+0,6%), dopo il ricorso di Vivendi(-0,08%) per il diritto di voto in assemblea

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer