BORSA: Milano accelera in attesa WS

89

Clicca qui per i Grafici di Unicredito Spa (PC)

Milano accelera e si porta sui massimi di seduta (+1,46%) in attesa dell’avvio di Wall Street con i future sui listini Usa che indicano una partenza in moderato rialzo, +0,3% circa.

In area 188 bps lo spread Btp/Bund, mentre gli operatori attendono novità sul fronte politico.

Oggi al Nazareno alle 16h00 si riunisce la cabina di regia del Pd per

assumere le decisioni conseguenti sulla crisi di Governo, anche a seguito

della cancellazione, da parte della presidenza del Consiglio,

dell’incontro previsto questa mattina a Palazzo Chigi con la delegazione

M5S.

Sul paniere principale in luce soprattutto Saipem (+3,33%). Bene anche Leonardo (+2,79%), Prysmian (+2,86%) e Ferrari (+2,24%). In rosso la Juventus (-1,45%).

Denaro pure sulle banche: Banco Bpm +3,06%, Bper +3,47%, Intesa Sanpaolo +1,02%, Mediobanca +1,18%, Unicredit +1,08% e Ubi B. +1,84%.

Su Aim Italia brilla infine Sciuker F. (+7,1%).

fus

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer