Bper: cerca partner per Arca Sgr (MF)

3

Clicca qui per i Grafici di Bper Banca

Il consolidamento nel settore del risparmio potrebbe partire da Arca, la sgr controllata da Bper e da Popolare di Sondrio e destinata con ogni probabilità a intraprendere un percorso di valorizzazione.

Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, lo 25 luglio i professionisti della McKinsey avrebbe presentato al cda di Bper un report contenente diverse opzioni strategiche percorribili. Sia Modena che Sondrio (che oggi si attestano rispettivamente al 57,06% e al 36,83%) sono infatti propense a rinunciare alla maggioranza e la strada maestra conduce verso l’aggregazione con un operatore italiano.

Il candidato favorito è Anima Holding, l’asset manager guidato da Marco Carreri alla ricerca da tempo di un salto dimensionale. Non è escluso però che, prima di un’aggregazione, Arca cresca ancora integrando piccole realtà che le consentano di aumentare il proprio peso specifico e, di conseguenza, la propria influenza al tavolo negoziale. Per esempio, la società guidata da Ugo Loser potrebbe diventare un polo aggregante attraverso il conferimento di piccole sgr da parte di ex popolari e casse di risparmio.

red/alb

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer