Brexit: Hammond, parlamento può bloccare no-deal

6

“Abbiamo fiducia nel fatto che il parlamento britannico abbia i mezzi a disposizione per far sentire la propria voce. E’ assolutamente chiaro dal mio punto di vista, così come ha sottolineato anche il portavoce della Camera dei Comuni del Regno Unito, John Bercow, che se una maggioranza vorrà bloccare una Brexit no-deal, faremo in modo che accada”.

Lo ha affermato l’ex Cancelliere britannico, Philip Hammond, parlando al programma Today della Bbc.

“Più di 17 milioni di persone non hanno votato per uscire dall’Unione Europea senza un accordo. E’ questo il punto. Non c’è alcun ordine secondo il quale il Regno Unito debba lasciare l’Ue senza un’intesa”, ha aggiunto Hammond.

“E’ assurdo affermare che il 52% del popolo, che ha votato a favore della Brexit, abbia scelto un’uscita senza accordo. Come anche la Bbc ha puntualizzato, durante la campagna referendaria del 2016 non c’è mai stata menzione da parte di alcun leader della possibilità di una Brexit no-deal”, ha concluso l’ex Cancelliere.

vdc

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer