Brexit: McDonnell (Labour), Johnson si comporta come un dittatore

18

Il cancelliere ombra dello Scacchiere britannico, il laburista John McDonnell, ha definito il premier del Regno Unito, Boris Johnson, “un dittatore” accusandolo di trattare i cittadini “come servi”.

McDonnell ha avvertito il popolo di non tollerare le sue “buffonate” dopo la controversa decisione di sospendere il parlamento per più di un mese. “Ho solo questo avvertimento per Johnson. Non penso che le persone tollerino il fatto che stia cercando di minare l’istituzione per la quale le persone hanno dato la loro vita, per garantire questa democrazia. Il popolo si è già opposto ai dittatori e resisterà anche a questo”, ha aggiunto.

cos

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer