Brexit: perché la regina non poteva evitare la sospensione del Parlamento

40

«La sospensione straordinaria del Parlamento? La regina non poteva fare diversamente. E non perché c’è una norma costituzionale, ma più banalmente per una tradizione». Claudio Martinelli, docente di diritto pubblico comparato dell’Università Bicocca di Milano, chiarisce il valore dell’atto della regina Elisabetta II, che dalla Scozia, dove è in vacanza, ha autorizzato la sospensione delle attività del Parlamento. «Non si tratta di una scelta – sottolinea Martinelli – ma di un atto formale. In sostanza, quando il primo ministro inglese propone un …
Leggi anche altri post su Economia Mondo o leggi originale
Brexit: perché la regina non poteva evitare la sospensione del Parlamento


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer