Calcio: Da Barilla&C 20 mln per il futuro del Parma (MF)

9

Clicca qui per i Grafici di Juventus Fc

L’inizio del campionato non è stato dei migliori,

seppure fosse stato messo in preventivo: sconfitta casalinga contro i

campioni d’Italia della Juventus.

E per il Parma, che lo scorso anno si è salvato con largo anticipo,

adesso sono in arrivo altri capitali per proseguire l’avventura in serie

A. I soci di riferimento del club emiliano, secondo quanto appreso da

MF-Milano Finanza, tra ottobre e l’inizio del prossimo anno garantiranno

iniezioni di liquidità per un ammontare complessivo di 20 milioni di euro.

A sostenere il progetto, e la ricapitalizzazione, sarà in particolare

l’azionista di controllo (70%), Nuovo Inizio, ovvero la cordata di

imprenditori di cui fanno parte Guido Barilla, Giampaolo Dallara

(dell’omonimo gruppo automotive), Mauro Del Rio (Buongiorno e Docomo

Digital), Angelo Gandolfi (Erreà), Marco Ferrari (Next 14), Giacomo

Malmesi (avvocato) e il presidente Paolo Pizzarotti (Impresa Pizzarotti e

Mipien).

All’appello, secondo indiscrezioni di mercato, al momento manca il

cinese Jiang Lizhang, a capo del gruppo Desport che alcuni anni fa aveva

rilevato la maggioranza del Parma, quando ancora il club era in B, salvo

poi ritagliarsi un ruolo di socio di minoranza al 30%.

red/fch

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer