Coima Res: investimenti per 1,5 mld dall’estero

22

Coima Res in controtendenza (+0,3%) cresce lievemente oggi in Borsa.

Il Sole 24 Ore infatti riporta i dettagli di alcune operazioni concluse nelle ultime 5 settimane su diverse attività immobiliari in Italia, con investitori stranieri del calibro di Goldman Sachs, JP Morgan, Invesco, Allianz.
Risultato importante poiché si parla di 1,5 miliardi. Valore che si confronta con quelli del 3 ° trimestre 2017 e 2018 che aveva toccato un totale di 1,6 miliardi.

Milano rimane ovviamente la città più trattata ma alcuni affari sono registrati anche nel resto d’Italia.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer