Conte muove le sue pedine nel risiko della squadra di governo

18

Giuseppe Conte è stato convocato al Quirinale giovedì mattina alle 9,30. Ma, se otterrà l’incarico – come appare praticamente scontato – per formare un nuovo governo, quello sarà solo il primo passo di una strada tutt’altro che in discesa.

Il Conte bis ha davanti a sè un sentiero scosceso e non privo di ostacoli. Il premier uscente e prossimo venturo si appresta a giocare una partita a scacchi: sia con la forza politica di riferimento – il M5s – sia con i nuovi alleati del Partito democratico.

Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Conte muove le sue pedine nel risiko della squadra di governo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer