Da Lagarde sì a revisione vincoli bilancio in Ue. E ‘Bce ha margini per tagliare tassi’

23

La futura presidente della Bce, Christine Lagarde, è a favore di una revisione delle regole che attualmente stabiliscono i vincoli per i bilanci nazionali dell’Unione europea. Lagarde, stando a quanto ha riportato il Financial Times, si è detta favorevole anche alla creazione di uno strumento che possa tendere una mano ai paesi dell’area euro che si trovino in difficoltà.

Sul fronte dei tassi di interesse, l’ormai prossimo ex direttore dell’Fmi che prenderà il posto di Mario Draghi alla presidenza della Bce ha fatto notare – da quanto emerge dalle sue risposte scritte alla Commissione degli Affari economici del Parlamento europeo – che la Bce ha un margine per tagliarli, ma che è anche necessario valutare i rischi di una tale decisione sulla stabilità finanziaria.

“Sebbene non creda che la Bce sia arrivata…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer