Dazi: Usa ritarderanno introduzione su beni cinesi fino a 15 dicembre

4

Il governo americano ha annunciato che, “per motivi dei salute e sicurezza nazionale”, l’applicazione dei nuovi dazi è stata annullano per alcuni prodotti cinesi inizialmente compresi nella lista che avrebbe dovuto essere sottoposta a tariffe doganali del 10% a partire dal 1* settembre.

L’introduzione dei dazi sugli altri beni cinesi è stata invece rinviata fino al 15%.

Tra i prodotti cinesi su cui le tariffe saranno rinviate sono compresi cellulari, laptop, altri beni di consumo elettronici, abbigliamento e calzature.

lus

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer