Dollaro cede terreno su crescenti timori crescita Usa per guerra commercio

2

NEW YORK (Reuters) – Le crescenti aspettative di un impatto sull’economia Usa della guerra commerciale con la Cina hanno fatto scendere il dollaro, con lo yen, valuta rifugio, che nella notte è salito al record contro il biglietto verde da marzo 2018.

Nei confronti di un paniere di valute, il dollaro perde lo 0,1%. Il cross euro/dollaro sale dello 0,17% a 1,1217.

Gli analisti di Goldman Sachs (NYSE:GS) ieri hanno detto di non aspettarsi un accordo tra Washington e Pechino prima delle presidenziali Usa del 2020, e hanno abbassato le stime per il Pil Usa del quarto trimestre, dicendo che stanno aumentando le chance di una recessione per via del protrarsi della guerra commerciale.

La sterlina si allontana dai recenti minimi, aiutata dal fatto che l’euro – che ha toccato il…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer