G7 Biarritz: Trump medita dazi contro vini cinesi e anticipa grande accordo commerciale con UK

19

Tensioni al vertice G7 di Biarritz, Francia, con il presidente americano Donald Trump che ha continuato a insistere sulla necessità di continuare a colpire la Cina, dopo la decisione di Pechino, annunciata venerdì, di aumentare dal 5% al 10% le tariffe applicate su $75 miliardi di beni Usa.

Trump avrebbe minacciato inoltre nuovi dazi sui vini francesi, come risposta alla digital tax che Parigi ha imposto sulle aziende Usa attive nel settore tecnologico.

Prove di intesa commerciale, invece, con il Regno Unito di Boris Johnson. Il presidente americano ha detto infatti al premier britannico di puntare su “un grande accordo commerciale con gli UK”, auspicando che avvenga presto. Trump ha anche definito Johnson “l’uomo giusto” per concretizzare la Brexit.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer