Governo: Renzi; populisti lasciano Pil negativo, Italia deve ripartire

18

“I dati dell’Istat di oggi dicono che l’Italia populista lascia con il Pil negativo. Bisogna sbloccare i cantieri e rilanciare i consumi. In questo quadro aumentare Iva per votare sarebbe una catastrofe: come possono non capirlo? L’Italia deve ripartire, non inchiodare”.

Lo scrive su Twitter l’ex premier Matteo Renzi.

rov

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer