Greggio, in aumento su calo scorte greggio Usa

15

LONDRA (Reuters) – I derivati sul greggio sono in rialzo dopo i dati Api da cui è emerso un calo delle scorte di greggio Usa, che hanno in una certa misura attenuato i timori relativi ad una domanda più debole dovuta alla disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Intorno alle 12,28 italiane, i futures sul Brent segnano un aumento dell’1,23% a 60,24 dollari a barile. Il greggio Usa è invece in rialzo di 82 centesimi (+1,47%) a 55,74 dollari al barile.

I due benchmark sono indirizzati a mettere a segno perdite su mese di circa l’8% e il 5% rispettivamente, zavorrati dalle barriere commerciali che si frappongono tra i due più grandi consumatori di petrolio mondiali.

Le riserve di greggio Usa sono crollate di 11,1 milioni di barili la…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer